Menu

Box doccia \ VASCA


Disponibili onLine o presso il punto vendita Max Ricas srl a Palermo trovate un’ampia gamma di box doccia e pareti vasca. La doccia non è più solo uno strumento per la propria igiene oggi che il bagno è diventato un ambiente fondamentale della casa, in cui godersi un po' di meritato relax dopo una giornata intensa, anche il box docciaed il box vasca diventano elemento di design da coordinare al resto dell'arredamento in maniera tale da creare un effetto armonico.Di seguito le tipologie offerte:


• Box doccia in vetro temperato e telaio in alluminio
• Box e pareti vasca in vetro temperato/acrilico e telaio in alluminio/pvc
• Porte doccia scorrevoli, a battente, saloon, a libro installabili in nicchia o in combinazione con pareti fisse in vetro temperato e alluminio
• Pedane doccia
• Pareti fisse in vetro temperato e alluminio

 

CONSIGLI UTILI PER IL GIUSTO ACQUISTO

Grazie alle più innovative tecnologie disponibili sul mercato, la stanza da bagno può diventare un vero e proprio centro benessere in miniatura, con una doccia che abbia tutti i comfort necessari per regalare una pausa assolutamente rilassante è importante pero' scegliere con criterio la giusta tipologia in base alle proprie esigenze di installazione in loco e strutturali. I box piu' sicuri in termini di rottura sono quelli in cristallo temperato. Il cristallo temperato utilizzato per la produzione dei box doccia è detto anche “vetro di sicurezza” in quanto è un materiale trattato in modo da non essere pericoloso in caso di rottura. Se infatti accidentalmente urtiamo in modo deciso il nostro box doccia in cristallo e ne provochiamo la rottura, esso si frantuma creando una infinità di briciole, proprio come fanno i vetri delle automobili. Queste schegge non sono appuntite e non creano alcun pericolo anche se per esempio un bambino le calpesta.

 

Altra caratteristica che crea molta indecisione nella scelta è lo spessore del vetro del box doccia in cristallo temperato. Gli spessori che si utilizzano più di frequente sono 3-4-6 e 8 mm. Ma con quale criterio dobbiamo scegliere lo spessore del cristallo della cabina doccia? Questo dipende da fattori quali la presenza o meno del telaio di supporto delvetro, e del tipo di apertura (vetro doccia scorrevole o ad anta). Per i box doccia senza telaio di supporto si consigliano spessori di 6-8 mm, mentre quelli con telaio possono avere anche spessori inferiori. Dal punto di vista igienico i vetri delle cabine doccia in cristallo temperato sono facili da pulire in quanto il cristallo è resistentissimo ai normali prodotti anticalcare e fa scivolare via in modo migliore lo sporco. Dal punto di vista estetico inoltre non ingiallisce e non si deforma.

 

Max Ricas s.r.l da la possibilità di realizzare spazi doccia confortevoli e dall'estetica unica e moderna grazie alle soluzioni su misura ed ai numerosi prodotti in pronta consegna per soddisfare sempre le esigenze del cliente.